Elettricità: guida allo stile

La bellezza si trova nel punto perfetto tra ordine e caos.


Al giorno d'oggi gli opinionisti stanno cercando alternative al caso Marie Kondo, ma rimane il fatto che l'ambiente dove viviamo e lavoriamo influenza tutte le nostre sensazioni. Pensare positivo è diventato un cliché, certo, ma Il cervello umano ha comunque bisogno di bellezza. E se prendiamo la natura a modello, la bellezza si trova nel punto perfetto tra ordine e caos. 

Quando si parla di elettricità, quel punto si colloca solitamente nella parte dello spettro riservata a ciò che riguarda 'l'ordine', in parte per problemi di sicurezza ma anche in termini di estetica. Purtroppo però, parliamo quasi sempre di prese.  

Bisogna ammettere che il fascino dei letali sistemi steampunk che vediamo nei film di  of Frankenstein è notevole  – di fatto è possibile convertire quello che è conosciuto come  un knifeblade throw switch in un interruttore domestico per la luce perfettamente sicuro (perché l'elettricità dovrebbe essere noiosa?)


Ma se questa soluzione non ci piace, perché non provare con un po' di efficienza minimalista? Elettricità di rete dove ne abbiamo bisogno, fornita in modo elegante, ordinata e facile da tenere pulito. Si può cominciare sostituendo gli splitter, non del tutto sicuri, con delle semplici ciabatte, anche per non assorbire troppa elettricità dalla presa a muro. 

Perché l'elettricità dovrebbe essere noiosa?

Allo stesso modo, i cinque volt necessari per caricare i device con USB posso aggiungere o togliere eleganza.  Che stiate caricando una macchina fotografica, un telefono o un elicottero in miniatura che celebra la perenne fascinazione per il Tyrannosaurus rex, la bassa potenza offerta da gran parte dei caricatori USB è frustrante. Attaccare alla corrente un laptop e usare i suoi USB port è una seccatura. Caricare device in modalità wireless ha vari svantaggi, tra cui la lentezza e uno spreco di elettricità (e di conseguenza un aumento dell'impronta di carbonio).

La soluzione più intelligente è avere un caricatore USB dedicato in un punto dove è davvero utile e dove sia bello da vedere. 

Punkt. ES01 è una presa multipla a cinque posti con protezione dai sovraccarichi. Con il suo design unico e minimalista e il coperchio elegante, può essere posizionata dove serve.  Design di  Georges Monack, made in Italy.

Trova ES01 su Punkt.ch

Punkt. UC01 è un caricatore USB a tre posti. Costruito con materiali solidi e ben bilanciato può essere usato comodamente con una mano sola.  
Design di Jasper Morrison, made in Italy.

Trova UC01 su Punkt.ch

 

Progettato da

Jasper Morrison.

Scopri di più
 

Leggi di più

Iscriviti a Punkt. Post